Controllo delle armi & paranoia

Numero Nexus #1
Pagina 12
Data di uscita agosto-settembre
Anno 1995
Fonte "Lock Stock & Barrel", Maggio-Giugno 1995


Il dibattito sul possesso di armi continua ad infuriare agli antipodi, NEXUS viene regolarmente contattato da persone che dichiarano ci sia un "ordine del giorno segreto" per disarmare l'Australia. Alcuni si arrischiano anche a suggerire che molti, se non tutti i casi cosiddetti di folli che perdono la testa, uccidendo a colpi di arma da fuoco la gente per poi ammazzarsi, mostrano effettivamente sintomi di controllo mentale.
Si sostiene che questi individui sono "programmati" per uccidere le persone (e poi sé stessi, per occultare le prove) in modo da generare un comportamento isterico dei media, che poi aiuta l'introduzione di legislazioni restrittive (di solito preparate in anticipo) per l'acquisto e la detenzione di armi. Che questi lettori siano paranoici o meno, ci sono certamente evidenze concrete per riportare le loro affermazioni tra queste righe. Ma esaminate quanto segue, e decidete da voi stessi se si tratta di giornalismo incompetente o "qualcos'altro".
"Fucile d' assalto cinese SKS usato nell'assedio di Gympie."
"Uomo armato di fucile semi-automatico tiene alla larga la polizia"
"Fucile automatico tiene a bada la polizia"
"Uomo tiene a bada la polizia per sei giorni"
Questi sono solo alcuni dei titoli di alcuni mesi fa, quando un uomo appiccò fuoco alla sua macchina e si barricò in casa per alcuni giorni. Malgrado questi titoli, la polizia attirò l'uomo fuori dalla sua casa e sulla strada, per fargli prendere alcune sigarette. Apparentemente le aveva finite e stava boccheggiando, ma quando le prese, la polizia saltò fuori dai cespugli e lo inseguì sino all'abitazione. Probabilmente vi domanderete com'è che l'uomo non sparò alla polizia, col suo SKS. Questo è il punto interessante della storia: egli non aveva nessuna arma. Nè automatica, nè semi-automatica, nè armi offensive di alcun genere! Dopo giorni di ricerche, anche con l'ausilio di metal-detectors, tutto ciò che trovarono fu un fucile ad aria compressa vecchio di trent'anni, pieno di sporcizia e mancante di molti pezzi.