Per modificare questa pagina devi aver effettuato il login.
Accedi oppure Registrati



I rischi delle vaccinazioni di "routine"

Numero Nexus #1
Pagina 13
Data di uscita agosto-settembre
Anno 1995
Fonte "Geelong Indipendent", 13 Aprile 1995


Una nuova formula usata nelle vaccinazioni di routine a Victoria, in Australia, ha causato indisposizioni in massa tra studenti delle scuole preparatorie.
I bambini hanno sofferto di febbre alta, gonfiore e vomito, dopo che la città di Geelong ha recentemente somministrato delle vaccinazioni triplo-antigene presso le scuole, per conto del Dipartimento della Sanità e dei Servizi Comunitari.
Per la prima volta, la formulazione includeva un vaccino contro la pertosse. I genitori di Geelong hanno attaccato violentemente tale immunizzazione, affermando che i loro bambini sono stati utilizzati come cavie.
Poca o nessuna informazione è stata data ai genitori a proposito della vaccinazione, o dei suoi effetti collaterali, che hanno lasciato centinaia di bambini ammalati per giorni , ed almeno uno dei quali ha dovuto essere ricoverato all'ospedale.
La maggior parte delle scuole della zona, ha comunicato che da metà a tre quarti degli scolari vaccinati sono rimasti assenti per malattia, e quelli presenti hanno dovuto essere accuditi dagli insegnanti.