La cometa Hale-Bopp, per il lettore di Nexus

Numero Nexus #3
Pagine 7-8
Data di uscita gennaio-febbraio
Anno 1996
Fonte Stan Deyo's "WATT's News", no. 2, Settembre 1995



Molta gente si è posta la domanda, "Con tutti quei congegni che hanno in giro, com'è che Hale-Bopp non è stata scoperta prima degli esperti?" O lo hanno fatto?
Quanto segue è un bocconcino giunto a NEXUS via e-mail: fatene quel che volete.
La verità su Hale-Bopp?
Da: Art Bell Radio Webb
Data: 7 Agosto 1995
Da: wmtim@aol.com (WmTim)
Lavoro presso un'istituzione che studia un certo numero di satelliti da osservazione esterna. Abbiamo visto la prima volta Hale-Bopp il 3 Luglio.
Abbiamo determinato che da allora ha effettuato svariate correzioni di traiettoria.
Non appena confermammo i dati che per primi suggerivano tali correzioni, gli spioni governativi di qualche non meglio identificato dipartimento se ne sono impossessati, ed il nostro collegamento via satellite è stato disinserito "per manutenzione". Mai prima di allora avevamo perso tutti i collegamenti in una volta. Il nostro nome per la cometa fu "Contatto 070795B".
Usate quel nome quando chiedete informazioni e osservate che risultato ottenete.