Per modificare questa pagina devi aver effettuato il login.
Accedi oppure Registrati



Impulsi di jet militari incolpati per alcuni disastri aerei

Numero Nexus #30
Pagine 6-7
Data di uscita luglio-agosto
Anno 2000
Fonte The Observer, Londra, 10 settembre 2000


Impulsi elettromagnetici da velivoli mililitari potrebbero essere i responsabili di svariati disastri relativi ad aerei di linea negli ultimi quattro anni. Se la teoria si dimostrerà corretta, indica che unità navali della marina e aerei dell'aeronautica costituiscono una minaccia letale per i voli passeggeri.
Gli investigatori sugli incidenti sono rimasti allarmati dalle somiglianze tra diverse tragedie. In particolare, hanno scoperto caratteristiche simili in due disastri: Swissair 111, il 2 settembre 1998, e TWA 800, il 17 luglio 1996.
Entrambi gli aerei decollarono dallo stesso aeroporto, il JFK di New York, un mercoledì, alla stessa ora, 8.19 p.m.
Entrambi percorsero la stessa rotta sopra Long Island; entrambi riportarono difficoltà nella stessa regione dello spazio aereo, ed entrambi subirono catastrofici malfunzionamenti elettrici; e in entrambe le occasioni, gli aerei stavano volando in un momento in cui si stavano conducendo estese esercitazioni militari, comprendenti sottomarini e aerei da caccia P3 della Marina statunitense.